Jago spiega “Il figlio Velato”